Schindler per il Centre Pompidou, Parigi

08.07.2021

L'iconica serie di scale mobili in vetro del Centre Pompidou ha riaperto al pubblico a giugno del 2021, dopo quasi due anni di lavoro da parte del team Schindler. I visitatori possono ora accedere a tutti i piani del simbolico museo parigino.


Un’opera architettonica che ha rivoluzionato il modo di concepire gli spazi museali: il Centre Pompidou - noto anche come Beaubourg - ha inaugurato una nuova era in cui il museo diventa un luogo aperto alla città grazie agli elementi di trasparenza. Un concetto che si riflette anche nella particolare struttura delle scale mobili esterne. Recentemente sostituite dopo oltre quattro decenni di servizio, sono oggi riaperte al pubblico, che grazie ad esse potrà di nuovo godere di una vista panoramica mozzafiato.

Progettato dai famosi architetti Renzo Piano e Richard Rogers, il Centre Pompidou è caratterizzato da un design che colloca quasi tutti gli elementi strutturali all'esterno, conferendo così maggiore ampiezza e libertà negli spazi espositivi interni. I lavori di riqualificazione recentemente conclusi hanno compreso anche la sostituzione di tutte le scale mobili risalenti ancora all'apertura del museo nel 1977. Con questa ristrutturazione, il museo e la Biblioteca Pubblica d'Informazione (BPI), la prima sala di lettura pubblica di Parigi, hanno un ingresso comune.

La grande scala mobile esterna, soprannominata “chenille” (caterpillar), è ora composta da una serie di dieci scale mobili Schindler, ciascuna lunga 16,7 metri e del peso di 10,7 tonnellate.

"La complessità maggiore del lavoro è stata la necessità di passare attraverso la struttura esistente dell'edificio per rimuovere e reinstallare le scale mobili", dice Johann Autechaud, Supervisore Tecnico di Schindler a Parigi, responsabile delle operazioni di sostituzione. L'intervento ha richiesto anche lo smantellamento delle vetrate curve di copertura mentre allo stesso tempo si procedeva a rimuovere le vecchie scale mobili. Consegnate in due parti con le balaustre smontate, e poi assemblate in loco, le nuove scale mobili sono state progettate su misura, in modo da adattarsi perfettamente alla loro nuova sede.

Schindler è orgogliosa di contribuire con le proprie soluzioni di mobilità ad alcune tra le opere architettoniche di tutti i tempi.


Dati aziendali

Denominazione sociale
Schindler S.p.A.

Uffici Direzionali
via Monza, 1
20863 - Concorezzo MB
Tel. 039 6652.1
info_mil.it@schindler.com

Sede legale
via E. Cernuschi, 1
20129 Milano MI

Partita IVA/Codice Fiscale
00842990152

Codice unico fatturazione elettronica
UCN4I0G