Schindler fornitore di mobilità per la metropolitana di Melbourne

02.04.2020

Schindler è stata scelta per fornire 103 scale mobili e 73 ascensori al “Metro Tunnel Project” di Melbourne, in Australia. Una volta in funzione, gli ascensori e le scale mobili Schindler saranno al servizio di oltre mezzo milione di persone che ogni giorno utilizzano il sistema metropolitano della città.


Il “Metro Tunnel Project” è il più grande progetto nell’ambito del trasporto pubblico mai realizzato nello stato australiano di Victoria. Vedrà la realizzazione di due tunnel ferroviari gemelli di nove chilometri ciascuno e di cinque nuove stazioni della metropolitana. Il “Metro Tunnel Project” trasformerà completamente il modo di spostarsi nell’area di Melbourne, migliorando l'accesso a punti strategici e a destinazioni chiave, consentendo ad un numero superiore di passeggeri di viaggiare sulla rete metropolitana.

Ottimizzare gli spazi è la parola chiave di questo progetto. Per questo motivo sarà fondamentale l’utilizzo di ascensori e scale mobili compatti e dotati delle tecnologie più avanzate. La fornitura prevede anche un impianto progettato ad hoc, un imponente ascensore MRL (machine room less) dalla portata di 7.000 Kg, con porte di piano alte 4 metri, realizzate appositamente per questa commessa.

"I nostri ascensori e scale mobili forniranno soluzioni di mobilità verticale in grado di rendere la rete metropolitana di Melbourne ancora più affidabile" ha affermato Thomas Oetterli, Amministratore Delegato di Schindler Group. "Siamo orgogliosi di poter dare il nostro contributo per questo progetto di riferimento per tutti gli abitanti di Melbourne." La fine dei lavori è prevista per il 2025.

Scorry la Gallery fotografica

Photo credits: Metrotunnel

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com