La mobilità verticale Schindler per il progetto Grand Paris Express

11.08.2020

Schindler è stata scelta per fornire 134 ascensori in 16 nuove stazioni e 21 strutture annesse del Grand Paris Express, il più grande progetto in ambito trasporti in Europa, che raddoppierà l’estensione della rete metropolitana di Parigi. Una volta in funzione, gli ascensori Schindler contribuiranno al trasporto di quasi 2 milioni di passeggeri al giorno.


Schindler mette a segno un altro successo tra i grandi progetti nell’ambito del trasporto pubblico con la fornitura degli ascensori per il Grand Paris Express (GPE), la nuova rete di linee metropolitane che verranno realizzate nella regione dell’Île-de-France, in Francia. Il progetto GPE prevede la realizzazione di quattro nuove linee metropolitane e l’ampliamento della linea 14, aggiungendo 200 Km di nuovi binari e 68 nuove stazioni, che serviranno circa 2 milioni di passeggeri al giorno. Gli ascensori Schindler aiuteranno i passeggeri a raggiungere i binari con rapidità, diventando parte integrante ed essenziale delle 16 nuove stazioni e 21 strutture annesse.
Schindler fornirà un totale di 134 ascensori della tipologia Schindler 5500 per la Linea 16 e per la sezione sud della Linea 15, tutti equipaggiati con componenti personalizzati. Tra le funzionalità previste ci saranno anche cabine a prova di atti vandalici, in grado di resistere ad un utilizzo estremo.

La mobilità verticale Schindler per il progetto Grand Paris Express

In Francia, Schindler è tra i principali fornitori di ascensori, scale e tappeti mobili, grazie alle soluzioni di mobilità all’avanguardia e al servizio eccellente. Il progetto Grand Paris Express è l’ultimo di un’ampia lista di opere nell’ambito del trasporto pubblico a cui Schindler ha potuto contribuire in Francia, tra cui l’installazione di oltre 300 impianti per la Società Nazionale delle Ferrovie Francesi (SNCF), così come il contratto di manutenzione sempre per SNCF e per l’Ente dei Trasporti di Parigi (RATP).
“La nostra missione è rendere le nostre città un luogo migliore e più sostenibile in cui vivere” afferma Thomas Oetterli, CEO di Schindler. “Siamo molto orgogliosi di poter contribuire ad un progetto strategico di tale portata, che non solo migliorerà, ma rinnoverà completamente il modo in cui i Parigini potranno spostarsi nella loro meravigliosa città”.

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com