Risultati 2019 Schindler Group: un altro anno di crescita

14.02.2020

Nel 2019 i mercati globali hanno fronteggiato instabilità politiche ed economiche sempre maggiori, come il protezionismo, la volatilità della valuta e costi di manodopera in crescita. In questo contesto, Schindler ha continuato a crescere, adattandosi ai cambiamenti. Gli ordini sono aumentati del 3,9% arrivando a CHF 12.123 milioni e i ricavi sono saliti del 3,6% raggiungendo CHF 11.271 milioni. L’utile operativo ha raggiunto CHF 1.258 milioni, corrispondente a un margine EBIT di 11,2%. L’utile netto ammonta a CHF 929 milioni e il flusso di cassa da attività operative è migliorato, raggiungendo la cifra di CHF 1.185 milioni.


Acquisizione e portafoglio ordini

La domanda globale nel business delle Nuove Installazioni è leggermente cresciuta nell’anno di riferimento. Questo sviluppo è stato guidato principalmente dalla regione Asia-Pacifico, in particolare dalla Cina. Schindler ha aumentato gli ordini del 2,9%, raggiungendo la cifra di CHF 12.123 milioni (anno precedente: CHF 11.669 milioni), corrispondente a una crescita del 5,8% in valuta locale.

In aggiunta allo sviluppo positivo dei volumi di attività, si è registrata anche una solida domanda per le nuove installazioni in grandi progetti per infrastrutture ed edifici commerciali in Nord America e nell’area Asia-Pacifico. Tutte le linee di prodotto e le regioni hanno generato una crescita rispetto all’anno precedente. L’Asia-Pacifico ha segnato la crescita maggiore, seguito dalle Americhe e dalla regione EMEA. I settori dei servizi e delle modernizzazioni hanno registrato una solida crescita, sia nei volumi che nel valore. Nel quarto trimestre dell’anno, gli ordini sono aumentati del 3,2% arrivando a quota CHF 3.114 milioni (anno precedente: CHF 3.016 milioni), equivalente ad un aumento del 5.7% in valuta locale. Alla data del 31 dicembre 2019, il portafoglio ordini ha raggiunto la cifra di CHF 9.042 milioni (anno precedente: CHF 8.618 milioni), corrispondente ad un aumento del 4,9%, 7,6% in valuta locale.

Ricavi

Nel 2019 Schindler ha generato ricavi per CHF 11.271 milioni (anno precedente: CHF 10.879 milioni), corrispondenti ad una crescita del 3,6%, vale a dire 5.6% in valuta locale. La regione delle Americhe ha raggiunto la crescita maggiore, seguita da Asia-Pacifico e da EMEA. Nel quarto trimestre dell’anno, i ricavi sono aumentati del 2,6% toccando CHF 3.016 milioni (anno precedente: CHF 2.940 milioni), corrispondenti ad un aumento del 5.0% in valuta locale.

Risultato operativo (EBIT)

L’utile operativo (EBIT) ha raggiunto CHF 1.258 milioni (anno precedente: CHF 1.269 milioni), con una diminuzione dello 0,9% (+1,3% in valuta locale).

Il margine EBIT è stato di 11,2% (anno precedente: 11,7%). Il progresso operativo e gli aggiustamenti di prezzo non hanno potuto compensare i costi maggiori dei materiali e le inflazioni salariali, così come le spese più alte per gli investimenti strategici, in confronto all’anno precedente.

Prima dei costi di ristrutturazione di CHF 38 milioni (anno precedente: CHF 26 milioni) e delle spese per BuildingMinds di CHF 18 milioni, il margine EBIT era di 11,7% (anno precedente: 11,9%).
Nel quarto trimestre, l’utile operativo ha raggiunto CHF 335 milioni (anno precedente: CHF 343 milioni), con un incremento dello 0,6% in valuta locale. Il margine EBIT era di 11,1% (anno precedente:11,7%). Prima dei costi di ristrutturazione di CHF 25 milioni (anno precedente: CHF 11 milioni) e le spese per BuildingMinds di CHF 4 milioni, il margine EBIT ha raggiunto il 12,1% (anno precedente: 12,0%).

Utile netto e flusso di cassa da attività operative

L’utile netto ha totalizzato CHF 929 milioni; il risultato dello scorso anno era di CHF 1.008 milioni e comprendeva un rimborso fiscale pari a CHF 60 milioni. Il flusso di cassa da attività operative è stato di CHF 1.185 milioni (anno precedente: CHF 1.005 milioni).

Schindler Holding Ltd. profitto e dividendo

Schindler Holding Ltd ha chiuso l’anno 2019 con un utile netto di CHF 600 milioni (anno precedente: 502 milioni). Il Consiglio di Amministrazione ha proposto il pagamento di un dividendo di CHF 4.00 per ogni azione nominativa e buono di partecipazione, da sottoporre al voto della prossima Assemblea Generale, in programma per il 19 marzo 2020.

Outlook 2020

Guardando al futuro, i cambiamenti demografici e i processi di urbanizzazione in atto – insieme ad altri megatrend globali – favoriscono il business di Schindler e stimolano la domanda di più spazi verticali in cui vivere e lavorare. In contemporanea, rapidi cambiamenti sul fronte politico, sociale ed economico, sostenuti da tassi di interesse storicamente bassi, continueranno a condizionare i mercati. Il rafforzamento del franco svizzero costituisce un'altra sfida. Con oltre 1.000 branch in oltre 100 Paesi, Schindler è ben posizionata per attingere alle opportunità del mercato. Nello stesso tempo, occorre riconoscere che la pandemia da Coronavirus avrà effetti sulle attività e sui risultati. Tuttavia, Schindler prevede per il 2020, esclusi altri eventi imprevedibili, di continuare a crescere più rapidamente del mercato, con un fatturato in aumento tra lo 0% e il 5% in valute locali. Come per gli anni precedenti, le linee guida per l'utile netto del 2020 saranno fornite con la pubblicazione dei risultati semestrali.

 

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com