Danilo Calabrò è il nuovo AD e Direttore Generale di Schindler Italia

08.01.2020

Schindler Italia, tra le aziende leader nel settore degli ascensori e scale mobili, ha annunciato un importante cambio al vertice. Dal 1° gennaio 2020 Danilo Calabrò è il nuovo Amministratore Delegato e Direttore Generale della consociata italiana del gruppo multinazionale svizzero. Schindler Italia, con sede a Concorezzo MB, conta attualmente circa 1.500 dipendenti ed è presente con una rete capillare in tutta Italia attraverso 32 tra filiali e uffici territoriali.
Danilo Calabrò succede nel ruolo ad Angelo Fumagalli, che assume la carica di Area Manager South East Europe di Schindler Group.

"Accolgo con grande energia e forte motivazione la sfida di proseguire il percorso di crescita che Schindler ha intrapreso ormai da anni sul mercato italiano. È stato fatto un lavoro enorme ed eredito una squadra di professionisti competenti e affiatati”, ha dichiarato Danilo Calabrò.

“Il mercato ascensoristico italiano richiede sempre più qualità, tecnologia e trasparenza, oltre ad un’attenzione particolare al tema della sostenibilità. Schindler, azienda da sempre orientata alla solidità nel medio-lungo termine, ha molto a cuore queste tematiche e sta concentrando i propri sforzi nel proporre ai Clienti soluzioni e servizi innovativi, che la differenzino sia sul mercato delle nuove installazioni che su quello della manutenzione e degli ammodernamenti degli ascensori esistenti. L’impegno di Schindler nel mondo è garantire una mobilità sicura, efficiente e “smart” alle persone e alle città in continuo sviluppo e rinnovamento. Durante il mio mandato, intendo dare un personale contributo affinché tale impegno si traduca sempre più in realtà al servizio della nostra società”.

Nato a Brindisi nel 1968 e laureato in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, Danilo Calabrò è entrato in Schindler Italia nel 2008 nel ruolo di Direttore Servizi e Riparazioni. Da allora ha ricoperto posizioni di crescente responsabilità sia in Schindler Italia che nel Gruppo; presso quest'ultimo dal 2017 è stato Direttore Europe South e Middle East con responsabilità per il Business dei Servizi di Manutenzione e Modernizzazioni.

Danilo Calabrò vanta un’esperienza professionale significativa acquisita anche in altre importanti realtà multinazionali, quali Hilti – per tre anni come Direttore Commerciale Italia e per quattro come General Manager di Hilti Australia – e società del Gruppo Merloni Elettrodomestici con ruoli di responsabilità in vari paesi tra cui la Cina.

Danilo Calabrò succede ad Angelo Fumagalli, AD e Direttore Generale di Schindler Italia dal 2011, che assume la carica di Area Manager South East Europe di Schindler Group. Angelo Fumagalli mantiene la carica di Presidente di ANIE AssoAscensori.

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com