Provvedimento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

13.11.2013

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com 

Pubblichiamo di seguito l'estratto del provvedimento dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato del 9 ottobre 2013, in materia di tutela amministrativa contro le clausole vessatorie ex articolo 37 bis del Codice del Consumo.

> Estratto del provvedimento AGCM (pdf)

Ricordiamo che le clausole contrattuali oggetto del provvedimento dell'AGCM già da alcuni mesi non trovano più concreta applicazione nei confronti dei Clienti "Consumatori", i soli interessati dall'indagine dell'Autorità.
Le stesse sono state successivamente riformulate da Schindler e approvate dall'AGCM, che ne ha attestato la piena conformità, nella loro nuova versione, alle regole di tutela dei Consumatori.

Le nuove clausole si applicano da subito, non solo ai contratti di nuova stipula, ma anche a quelli in essere, e possono essere scaricate e consultate nel box a fianco.

Ricordiamo, infine, che il provvedimento dell'AGCM non riguarda i contratti stipulati con Clienti "Professionisti" (società di persone, capitali e altri enti, persone fisiche in esercizio di attività di impresa), che restano validi ed efficaci a tutti gli effetti.