Forte livello di ordini ricevuti, ricavi e flusso di cassa. Redditività al di sotto delle aspettative.

15.10.2013

Schindler ha generato un aumento del 7,0% degli ordini ricevuti (+8,3% in valuta locale) e un aumento del 6,2% dei ricavi (+7,5% in valuta locale), nel periodo di riferimento dal 1 gennaio al 30 settembre 2013. In valuta locale c'è stata un'ulteriore accelerazione nella crescita degli ordini ricevuti (+11,1%) e dei ricavi (+8,6%) nel terzo trimestre dell'anno.

Contatti Media

Miriam De Sanctis
Responsabile Comunicazione Esterna
Schindler S.p.A.
via Monza 1,
20863 Concorezzo (MB)
Tel. +39 039 6652.1
mil_comunicazione.it@schindler.com 

Il risultato operativo (EBIT) è diminuito del 5,7% (-4,1% in valuta locale) pari a CHF 682 milioni rispetto ai primi nove mesi dell'esercizio precedente. Il margine EBIT è stato del 10,6% per il periodo di riferimento (stesso periodo dell'anno precedente: 11,9%). L'utile operativo è stato inferiore alle attese nel terzo trimestre del 2013.

L'utile netto ha totalizzato la cifra di CHF 368 milioni. Rettificato per la straordinaria riduzione di valore della partecipazione Hyundai per un importo pari a CHF 155 milioni, l'utile netto è stato di CHF 523 milioni per il periodo di riferimento ed è quindi in linea con il dato del corrispondente periodo dell'anno precedente (CHF 522 milioni).

Il flusso di cassa da attività operative è aumentato del 17,4%, raggiungendo CHF 613 milioni.

 

> Scarica la versione completa del comunicato stampa (in inglese)