«Vivo l’innovazione ogni giorno»
Mohamed Fourou: Installatore

Parliamo con: Mohamed Fourou, formazione in costruzioni metalliche, lavora per Schindler dal marzo 2013.

Cerchiamo professionisti da altri settori...

  • meccanici d’automobili e polimeccanici
  • elettricisti
  • costruttori di impianti e apparecchi ecc.

La tua porta sul mondo della mobilità

Siamo una compagnia di primo piano di soluzioni di mobilità. Perciò abbiamo sempre bisogno di professionista come Lei.

» La tua candidatura per offerte di lavoro

Mohamed Fourou: installatore

Signor Fourou, come è arrivato quattro anni fa alla Schindler a Sion?

All’epoca montavo ascensori per una piccola azienda a Lione. Ma volevo trasferirmi con la mia famiglia nel dipartimento dell’Alta Savoia e quindi ho dovuto cambiare lavoro. Così mi sono proposto alla Schindler, la migliore azienda svizzera del settore, e ho avuto la fortuna di essere assunto come installatore.

Da qualche mese presta attività anche come protocollista…

Sì, sto finendo proprio ora un corso di formazione per questo ruolo. Il compito di un protocollista è quello di testare un ascensore già montato e, se necessario, richiedere delle migliorie.

In base alla sua carriera professionale quali esperienze e quali qualità personali può applicare con maggior successo alla Schindler?

In tutte le professioni cantieristiche, inclusa la costruzione metallica, la qualità del lavoro e la sicurezza occupano un ruolo centrale. Pertanto sin dall’inizio della mia carriera professionale ho conosciuto questi due valori, che per la Schindler sono imprescindibili. Per quanto riguarda le qualità personali, il mio rigore, la mia affidabilità nonché la mia capacità di lavorare in un team mi sono state molto utili all’interno dell’impresa. Il mio senso diplomatico di sicuro mi aiuterà molto quando diventerò un protocollista al cento per cento.

Mohamed Fourou: installatore

Data la sua lunga storia, Schindler viene vista come un’azienda tradizionale ma anche innovativa. Lei da insider come giudica queste due sfaccettature?

Riguardo al know-how e alla reputazione, Schindler non deve dimostrare più nulla. Fu proprio questo che mi stimolò mentre cercavo lavoro. Sapevo che una volta divenuto collaboratore di questa impresa avrei lavorato con materiale di prima classe. Per un padre di famiglia come me, la sicurezza del luogo di lavoro all’interno di un’azienda ricca di tradizione rappresenta un fattore molto importante. L’innovazione la vivo ogni giorno: Schindler lancia sempre nuove serie di ascensori. Anche i processi vengono costantemente ottimizzati, in modo da soddisfare non solo i clienti ma anche gli stessi collaboratori.