«Avverto molta fiducia»
Melanie Gisler: Tecnico di servizio

Melanie Gisler, 27 anni, Tecnico di servizio, tirocinio in elettricista montatore, dal novembre 2014 alla Schindler

Cerchiamo professionisti da altri settori...

  • meccanici d’automobili e polimeccanici
  • elettricisti
  • costruttori di impianti e apparecchi ecc.

La tua porta sul mondo della mobilità

Siamo una compagnia di primo piano di soluzioni di mobilità. Perciò abbiamo sempre bisogno di professionista come Lei.

» La tua candidatura per offerte di lavoro

Signora Gisler, come è arrivata alla Schindler?

Inizialmente lavoravo come installatrice elettricista. Dopo quattro anni ho sentito la necessità di una nuova sfida. Il settore dell’assistenza mi è sembrato avvincente: permette di avere contatto diretto con i clienti e più in generale rapporti interpersonali. Mentre stavo cercando un nuovo impiego ho trovato un annuncio della Schindler, mi ha colpita subito e ho mandato la mia candidatura. Seguirono una giornata di prova ed un colloquio prima di ricevere la conferma e di poter iniziare a lavorare.

Quale è stato il ruolo in cui è stata assunta e come si è evoluta da allora la sua carriera?

Essendo stata assunta in un settore diverso dal mio percorso professionale, ho frequentato due mesi il Lift Camp, un percorso formativo di base incentrato sulla tecnica di manutenzione. Durante questo periodo ho affiancato un mio collega per tre settimane. Successivamente ci è stato possibile mettere in pratica la teoria acquisita con l’aiuto di simulatori. Da quando ho il certificato posso lavorare autonomamente come tecnico manutentore.

Quali qualità personali tornano utili per il suo lavoro?

Per quanto riguarda il contatto con i clienti, il mio atteggiamento cordiale e socievole. Cerco sempre di rispettare i miei appuntamenti ed essere puntuale. Inoltre è difficile che perda le staffe. Sono determinata, sincera e con tanta voglia di imparare. E sono chiara e trasparente con il cliente, lo informo sul problema o dove è stato riscontrato il guasto. I clienti lo apprezzano.

Melanie Gisler: Tecnico di servizio

Che cosa la motiva in particolare del suo lavoro?

L’approccio con i clienti. Inoltre posso lavorare in modo autonomo e decidere cosa sbrigare e quando farlo. Avverto molta fiducia e apprezzo il fatto che io possa assumermi delle responsabilità.

Che cosa contraddistingue la cultura imprenditoriale della Schindler?

Nel mio team c’è una bella atmosfera, ci incontriamo regolarmente prima del lavoro per un caffè, per fare quattro chiacchiere e scambiarci delle idee. Il nostro capo è sempre disponibile ad ascoltarci, è presente e ci aiuta se dovesse sorgere qualche problema. Inoltre ritengo che la Schindler sia come una famiglia. Allo stesso tempo mi piace l’organizzazione del complesso industriale. È ben strutturata e ciò dà sicurezza e fornisce una buona impressione.