Consenso relativo ai cookie

Utilizziamo cookie per garantirti la migliore esperienza possibile del nostro sito. Per conformarci alle leggi in materia, abbiamo bisogno del tuo consenso al loro utilizzo.

Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come riconoscerli, consulta la nostra Politica sui cookie.

22.04.2014

Gruppo Schindler: risultato d'esercizio 1° trimestre 2014. Forte crescita in ordini ricevuti, ricavi e flusso di cassa

Gli ordini ricevuti hanno raggiunto CHF 2.442 milioni nel primo trimestre del 2014, superando del 3,6% il risultato dello stesso periodo dell'anno precedente (+8,9% in valute locali). I ricavi sono cresciuti del 3,4%, attestandosi a CHF 2.047 milioni (+8,8% in valute locali). Il risultato operativo (EBIT) è stato pari a CHF 205 milioni, corrispondenti ad un margine EBIT del 10,0%. L'utile netto di CHF 160 milioni è diminuito del 3,6%, se comparato al risultato del primo trimestre del 2013. Il flusso di cassa è aumentato del 16,4%, raggiungendo CHF 355 milioni. Gli effetti della conversione valutaria hanno avuto un impatto negativo significativo sulla performance riportata in franchi svizzeri.

Ordini ricevuti e portfolio ordini

Nel primo trimestre del 2014, il successo della strategia di crescita perseguita da Schindler è stato dimostrato da un forte aumento degli ordini ricevuti pari al +8,9% in valute locali. Tuttavia, a causa dei negativi effetti del cambio valutario, è stato registrato in franchi svizzeri solo un incremento del 3,6%, pari a CHF 2.442 milioni.

La forte crescita degli ordini ricevuti è stata determinata da tutte le aree geografiche e da tutte le linee di prodotto nel business degli ascensori. La regione Asia / Pacifico ha registrato l’incremento più consistente, seguita dalla regione Nord, Centro e Sud America. L'Europa ha contribuito anch’essa a questa crescita, con ordini stabilizzati ad un basso livello nell’Europa del Sud, mentre un ulteriore lieve incremento è stato registrato nel resto della regione.

Il portfolio ordini è salito del 5,9%, pari a CHF 8.178 milioni, rispetto al 31 dicembre 2013 (+6,4% in valuta locale).

Ricavi e utile operativo

Schindler ha generato ricavi per CHF 2.047 milioni, corrispondenti ad un incremento del 3,4%. Gli impatti negativi del cambio ammontano a CHF 107 milioni.

In valute locali, i ricavi sono cresciuti del 8,8%, riflettendo la crescita in tutte le regioni. La crescita più consistente è stata registrata nella regione Asia / Pacifico – in particolare in Cina e India – seguita da Nord, Centro e Sud America, così come dall’Europa.

Il risultato operativo (EBIT) ha totalizzato CHF 205 milioni (-5,5% in franchi svizzeri). Escludendo gli impatti negativi del cambio per CHF 14 milioni, il risultato operativo (EBIT) in valute locali sarebbe stato di 1,1% in più rispetto al primo trimestre del 2013.

Tale incremento limitato è stato dovuto ai ritardi nell'attuazione di misure di riduzione dei costi e di efficienza, a una notevole pressione sui prezzi e a costi aggiuntivi per l'espansione del business nei mercati in crescita. Il margine EBIT si è attestato al 10,0%.

Nel periodo di riferimento sono stati consegnati i primi prodotti provenienti dal nuovo stabilimento di produzione delle scale mobili in Cina e da quello degli ascensori in India.

Proventi netti da attività finanziarie, di investimento e utile netto

I proventi netti da attività finanziarie e di investimento sono stati pari a CHF 6 milioni (primo trimestre del 2013: CHF 8 milioni). L'utile netto ammonta a CHF 160 milioni, in diminuzione del 3,6% rispetto al primo trimestre del 2013 (CHF 166 milioni).

Flusso di cassa

Il flusso di cassa da attività operative è stato pari a CHF 355 milioni nel periodo in esame (+16,4%), determinato principalmente da un ulteriore miglioramento del capitale circolante netto.

Prospettive per il 2014

Schindler continua ad aspettarsi che – escludendo eventi imprevedibili – i ricavi aumenteranno nel 2014 di circa il 6% - 8% in valute locali. Schindler renderà nota una previsione riguardante il suo utile netto per il 2014 in occasione della pubblicazione dei suoi risultati semestrali.

> Indicatori finanziari principali al 31 marzo 2014 (Group website)