Consenso relativo ai cookie

Utilizziamo cookie per garantirti la migliore esperienza possibile del nostro sito. Per conformarci alle leggi in materia, abbiamo bisogno del tuo consenso al loro utilizzo.

Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come riconoscerli, consulta la nostra Politica sui cookie.

Processo di qualifica dei subappaltatori

La tua società è specializzata nel montaggio di ascensori, scale e tappeti mobili? Vorresti lavorare per noi? Schindler ha definito un processo di qualifica dei subappaltatori autorizzati a svolgere lavori per suo conto. La selezione del subappaltatore viene effettuata sulla base di specifiche linee guida, con l'obiettivo di garantire massima sicurezza e qualità per tutti.  

Come diventare subappaltatore qualificato Schindler (Video)

Le fasi del processo di qualifica

Come si diventa subappaltatore qualificato Schindler? Attraverso tre fasi.

Fase n. 1: Candidatura
Il primo passo consiste nel candidarsi compilando il questionario di valutazione preliminare, nel quale vengono richieste informazioni sulla società e sulle specializzazioni e competenze del subappaltatore.
> Questionario

Fase n. 2: Qualifica
Una volta compilato il questionario online, se l'Ufficio Acquisti valuterà positivamente la candidatura, il subappaltatore riceverà le credenziali di accesso ad un'area riservata, il "Portale", attraverso cui potrà inviare la documentazione necessaria a soddisfare i requisiti della qualifica documentale, economico-finanziaria e tecnica stabiliti da Schindler. Successivamente, in base alla completezza dei documenti, verrà effettuata una classificazione.

Fase n. 3: Classificazione
Il subappaltatore che avrà fornito una documentazione aggiornata e completa sarà "classificato", riceverà un punteggio e potrà prestare a Schindler i propri servizi.

Durata della qualifica e altre informazioni

La qualifica ha una validità di 3 anni, nel corso dei quali verranno effettuate da parte di un ente terzo delle verifiche in cantiere relative agli standard di sicurezza e qualità adottati dal subappaltatore. In caso di esito negativo, la qualifica decadrà automaticamente.

Il processo di qualifica sarà avviato dopo il versamento di un rimborso spese pari a € 1.500,00 + IVA, necessario per far fronte alle spese di apertura della pratica, gestione documentale e del Portale Subappaltatori, verifiche ispettive da parte di un ente terzo notificato, ecc.

Una volta ottenuta la qualifica, il Portale dedicato ai subappaltatori diventerà un utile strumento di lavoro e di semplificazione degli aspetti amministrativi. Attraverso di esso riceverai da Schindler le notifiche delle successive scadenze dei documenti e ti sarà possibile inviare le versioni aggiornate con un feedback immediato sulla loro idoneità.

Se sei un subappaltatore già qualificato da Schindler, accedi alla tua area riservata:
> Log in Portale Subappaltatori