Consenso relativo ai cookie

Utilizziamo cookie per garantirti la migliore esperienza possibile del nostro sito. Per conformarci alle leggi in materia, abbiamo bisogno del tuo consenso al loro utilizzo.

Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come riconoscerli, consulta la nostra Politica sui cookie.

Sicurezza

La Sicurezza è un valore fondamentale per Schindler. Essa è implicita nei nostri prodotti e servizi, così come nel nostro modo di lavorare. Non accettiamo compromessi riguardo la sicurezza e la salute di coloro che lavorano per noi.

Politica della Sicurezza e della Salute del Gruppo Schindler

Crediamo che tutte le lesioni, le malattie e gli incidenti correlati al lavoro possano essere prevenuti e ci sforziamo di raggiungere i più elevati standard in materia di sicurezza e salute.

La nostra cultura della sicurezza si basa sulla prevenzione, sulla consapevolezza del rischio, sul miglioramento continuo e sulla conformità sempre maggiore rispetto a procedure attentamente sviluppate. Mediante questa cultura, sarà possibile fare rapidi progressi nella nostra performance.

Per la particolare natura di questo business, la maggior parte dei nostri collaboratori lavora individualmente: pertanto è chiaro che una cultura della sicurezza sarà pienamente effettiva solo quando ciascuno di noi personalmente e indistintamente la adotterà e si conformerà ad essa.

Tutte le società della divisione ascensori e scale mobili del Gruppo Schindler dovranno conformarsi alla legislazione in materia, con questa politica e con gli standard di sicurezza aziendali.

Certifichiamo il nostro impegno

Certifichiamo il nostro impegno

Nel novembre 2009, Schindler Italia ha ottenuto la certificazione relativa al Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori secondo lo standard OHSAS 18001 per tutte le proprie sedi in Italia.

Si tratta di uno strumento che consente la gestione delle problematiche relative alla sicurezza in azienda, attraverso una valutazione a priori dei rischi e la loro riduzione mediante azioni preventive derivanti da un piano di miglioramento continuo.

Ciò è possibile in primo luogo grazie alla formazione costante di tutti i dipendenti sul tema della sicurezza sul lavoro, attraverso corsi di aggiornamento specifici.

L'attenzione a questo aspetto è a 360 gradi e riguarda anche i fornitori. Non a caso sono stati rivisti i contratti con ditte subappaltatrici, ponendo come condizione necessaria di collaborazione la regolarità della documentazione attestante le condizioni di lavoro in sicurezza dei propri lavoratori.